GRAMMATICA ITALIANA

Gli aggettivi qualificativi

gli aggettivi qualificativi
 
Gli aggettivi qualificativi forniscono informazioni sulle qualità e sulle caratteristiche di una persona, una cosa, un animale o un’entità astratta, ci permettono cosi di esprimere meglio ciò che vogliamo trasmettere arricchendolo di sfumature rilevanti.
 
Gli aggettivi qualificativi consentono anche di differenziare una persona, animale o cosa rispetto a un’altra. Per esempio la frase “la bicicletta arancione” non fornisce solamente informazione sul colore della bicicletta, ma l’aggettivo “arancione” permette di individuare una bicicletta specifica fra tante di diverso colore.
 
Inoltre l’aggettivo qualificativo può essere usato con funzione attributiva quando viene usato  come attributo del nome, cioè attribuisce al nome una qualità:
 
la musica triste mi mette malinconia
 
o può essere usato con funzione predicativa quando l’aggettivo non si unisce direttamente al nome ma mediante una voce del verbo essere, cioè dice qualcosa del nome a cui si riferisce:
 
la musica è triste
 
C’è un tipo particolare di aggettivi qualificativi che derivano da nomi che vengono denominati aggettivi di relazione o relazionali:
 
annuale (da anno)
artistico (da artista)
 
questo tipo di aggettivi non si riferiscono a una qualità vera e propria, quanto all’esistenza di una relazione fra il nome a cui l’aggettivo fa riferimento e il nome da cui si deriva:
 
la zona tropicale 
i problemi economici
 



 

 

 

 

Continua a imparare facendo clic sui link qui sotto
 
 
 
 
 
 
 
Share This