Congiuntivo imperfetto

Congiuntivo imperfetto   Il congiuntivo imperfetto (che io lodassi) esprime un desiderio, un augurio o una speranza che ee impossibile si realizzino o si teme che non si realizzino: Magari vincessimo la partita! Oh, se Paolo mi invitasse alla festa! Nelle...

Congiuntivo passato

Congiuntivo passato       Il congiuntivo passato (che io sia andato, che tu abbia studiato) indica un dubbio o una possibilità riferiti al passato, per lo più in forma di domanda: Paolo ride: che abbia saputo del nostro scherzo? Nelle proposizioni...

Congiuntivo presente

Congiuntivo presente Il congiuntivo presente (che io venga) viene usato per esprimere un dubbio, un augurio, un’ipotesi o una concessione, considerati possibili nel momento in cui si parla o si scrive: Il cielo ti assista! Che sia arrabbiato con noi? Alla 3a...

Modo congiuntivo e i suoi tempi

Modo congiuntivo e i suoi tempi       Il congiuntivo è il modo verbale del dubbio, dell’incertezza e del desiderio. Se l’indicativo è il modo dell’obiettività e indica i fatti come sono nella realtà, il congiuntivo è il modo della soggettività e indica...

Futuro semplice

Futuro semplice     Il futuro semplice è un tempo verbale che si utilizza quando si parla di un fatto che deve ancora verificarsi o giungere a compimento: Domani partiremo per il mare. Farò gli esami la prossima settimana. In alcuni contesti può assumere valori...

Futuro anteriore

Futuro anteriore Il futuro anteriore è formato dal futuro semplice dell’ausiliare essere o avere più il participio passato del verbo: saranno rimasti a casa avrai mangiato troppo si utilizza quando parliamo di fatti futuri e vogliamo indicare che un fatto avviene...

Trapassato remoto

Trapassato remoto         Il trapassato remoto è formato dal passato remoto dall’ausiliare essere o avere più il participio passato del verbo: Ebbero mangiato Furono andati Si utilizza per indicare un fatto che avviene prima di un altro fatto espresso...

Trapassato prossimo

Trapassato prossimo   Il trapassato prossimo chiamato anche piuccheperfetto, si forma con l’ausiliare essere o avere all’imperfetto e il participio passato del verbo: eravamo andati avevamo studiato questo modo verbale si utilizza quando parliamo di...

Passato remoto

Passato remoto   Il passato remoto è un tempo verbale che attualmente viene sempre più spesso sostituito dal passato prossimo, soprattutto nell’Italia settentrionale. Il suo utilizzo non indica esattamente un avvenimento lontano nel tempo, ma un’azione nel...

Passato prossimo

Passato prossimo         Il passato prossimo è un tempo composto formato dal presente di un ausiliare (essere o avere) e dal participio passato del verbo: siamo andati al cinema abbiamo mangiato una pizza Il termine passato prossimo, potrebbe...